Concetto geografico

0
55
Concetto geografico

Concetto geograficoCos’è la geografia, il concetto, le aree geografiche, i temi trattati in ogni area

Geografia: scienza importante per capire il nostro pianeta

Concetto (che cosa è)

La geografia è una scienza che studia le caratteristiche della superficie del pianeta Terra, i fenomeni climatici e l’azione dell’essere umano nell’ambiente e viceversa.

Importanza dello studio

La geografia è una scienza molto importante, perché permette all’uomo di comprendere meglio il pianeta in cui vive. A questo scopo, questa scienza ha una varietà di risorse matematiche e tecnologiche. Le statistiche, ad esempio, sono ampiamente utilizzate nel settore della ricerca sulla popolazione. I satelliti sono fondamentali nella realizzazione delle mappe, oltre a fornire dati importanti per la verifica del cambiamento nella vegetazione del pianeta.

Importanza dello studio

Principali aree geografiche ed esempi di argomenti studiati da ciascuna area:

– Geografia fisica: rilievo, fiumi, vegetazione.

– Geografia umana: popolazione (crescita demografica, alfabetizzazione, migrazione, ecc.)).

– Geografia politica: relazioni politiche, conflitti tra nazioni.

– Cartografia: elaborazione e interpretazione di mappe.

– Geografia turistica: sviluppo del turismo mondiale e regionale.

– Geografia ambientale: studia le conseguenze degli atteggiamenti umani sull’ambiente.

– Geografia urbana: sviluppo urbano, urbanistica.

– Geografia sociale: problemi sociali (violenza, disoccupazione, mancanza di alloggi).

– Geografia Agraria: questioni rurali.

– Geomorfologia: forme della superficie terrestre.

– Climatologia: climi, temperatura e fenomeni climatici (siccità, uragani, tempeste).

– Idrografia: studio delle Risorse Idriche (mari, fiumi, laghi, oceani).

Curiosita:

– Il professionista che lavora in geografia è conosciuto come geografo.

– La giornata del geografo è celebrata il 29 maggio.

Geografia Fisica

La Geografia fisica è l’area della conoscenza responsabile degli Studi dello spazio terrestre in termini di aspetti naturali, cioè è il ramo che studia le forme e le dinamiche del sistema terrestre. Più che una semplice descrizione, La Geografia fisica è anche responsabile dell’indagine, dell’analisi e della spiegazione di fenomeni che si riferiscono alla natura, soprattutto nel suo substrato superficiale.

Geografia Fisica

Ma di quale natura stiamo parlando? Dopo tutto, ci sono molti altri settori di conoscenza che si preoccupano anche di capire gli elementi naturali.

Nel caso di specie, per il concetto di Geografia fisica, il sistema naturale della terra consiste di quattro grandi partizioni della stessa realtà: l’idrosfera, l’atmosfera, la litosfera e tutti questi strati insieme, componendo la biosfera, come possiamo vedere nel seguente schema::

Composizione degli elementi del sistema terrestre

L’idrosfera si riferisce alla parte della terra costituita da acqua, ossia oceani, mari, fiumi, laghi, bacini idrografici, reti fognarie, tra gli altri. Si tratta quindi di una questione importante, perché è la comprensione dell’idrosfera che ci permette di capire la funzione dell’acqua in superficie, nonché la sua disponibilità e le sue modalità di utilizzo.

L’atmosfera, a sua volta, coinvolge la porzione gassosa della terra, che consiste di centinaia di chilometri di lunghezza ed è responsabile di numerosi fenomeni. La comprensione dell’atmosfera, per la geografia fisica, non riguarda solo la sua struttura e composizione, ma soprattutto il suo funzionamento, e questo coinvolge i climi della terra e i suoi fenomeni associati.

Non fermarti ora… C’e ‘dell’altro dopo la pubblicita’. 😉

La litosfera rappresenta la porzione solida della Terra. In sostanza, si intende come la crosta terrestre, costituita quindi da rocce e minerali. Infatti, è l’aggregazione dei minerali che forma le rocce, che a loro volta compongono il rilievo della terra, che non è altro che il modello solido di superficie della Terra.

La biosfera è quindi la porzione del nostro pianeta costituita da esseri viventi. Esso è strutturato solo dalle condizioni fornite dagli altri strati in congiunzione, fornendo la base per il mantenimento della vita. In questo modo, la geografia fisica cerca di trattare non direttamente con gli esseri viventi, ma come si trasformano e si trasformano dall’ambiente in cui vivono, così come la loro distribuzione in diverse località.

Vale la pena ricordare, tuttavia, che la geografia (e, per estensione, La Geografia fisica) è una scienza umana, cioè, si concentra sull’analisi del comportamento e delle dinamiche delle società per spazio geografico. Pertanto, la rilevanza degli Studi su questi temi si riferisce sia ad aiutare l’azione umana sull’ambiente sia a comprendere gli impatti generati dalle attività antropiche, e a stabilire le nozioni su come l’ambiente fisico interferisce nelle nostre pratiche storiche e quotidiane.

Volete capire meglio la geografia fisica e, per così dire, le dinamiche del sistema terrestre? Dai un’occhiata ai nostri messaggi!

Buona lettura!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here